Cerca

PROROGATI (IN EXTREMIS) GLI ACCONTI DI NOVEMBRE E LA PRESENTAZIONE DEL MOD. REDDITI / IRAP 2020

Aggiornamento: 20 gen

A partita (quasi) chiusa il MEF comunica la proroga del versamento degli acconti di novembre, anticipando il contenuto del c.d. “Decreto Ristori-quater”. Le novità sono così sintetizzabili: − proroga al 10.12.2020 a favore di tutti gli “operatori economici”; − proroga al 30.4.2021 a favore delle imprese / lavoratori autonomi no ISA con ricavi / compensi 2019 non superiori a € 50 milioni e riduzione del fatturato / corrispettivi del primo semestre 2020 rispetto a quello del 2019; − proroga al 30.4.2021 a favore delle imprese / lavoratori autonomi no ISA a prescindere dai ricavi / compensi 2019 e dalla riduzione del fatturato / corrispettivi 2020, che operano nei settori di cui alle Tabelle 1 e 2 del c.d. “Decreto Ristori-bis” delle zone “rosse” / nonché ai ristoranti delle zone “arancio”. Resta confermata la proroga al 30.4.2021 per i soggetti ISA con riduzione del fatturato del primo semestre 2020 rispetto a quello del 2021 e, a prescindere dalla riduzione di fatturato, qualora operanti nei settori delle predette Tabelle delle zone “rosse” nonché ai ristoranti delle zone “arancio”.


Studio Romano & Associati