top of page
Cerca

Scadenze Fiscali Maggio 2024



Il mese di maggio 2024 è particolarmente carico di adempimenti, principalmente pagamenti, come la prima liquidazione IVA per i soggetti trimestrali. Ecco un riepilogo delle principali scadenze.

Da segnalare che il 31 maggio termina l'opportunità di aderire al ravvedimento speciale.


Mensilmente, forniamo un elenco delle scadenze fiscali principali (e non solo) per il mese in corso.


Si ricorda che gli obblighi fiscali e previdenziali con scadenza in un sabato o in un giorno festivo si considerano puntuali se eseguiti il primo giorno lavorativo seguente.


16 Maggio

Per il 16 maggio, l’Agenzia delle Entrate indica che ci sono 49 pagamenti da effettuare, tra cui:


IVA – Soggetti trimestrali – 1° Trimestre

Pagamento dell'IVA per il primo trimestre, per i soggetti trimestrali, tramite il modello F24, codice tributo 6031 (IVA primo trimestre).


IVA – Liquidazione periodica – Soggetti mensili

Pagamento dell'IVA mensile per il mese di aprile, tramite modello F24, codice tributo 6004.


INPS – Contributi Artigiani e Commercianti

Versamento della prima rata fissa, relativa ai mesi di gennaio, febbraio e marzo, calcolata sul reddito minimale, utilizzando il modello F24.


Ritenute alla fonte

Versamento delle ritenute alla fonte effettuate nel mese precedente, utilizzando il modello F24.


INPS – Contributi personale dipendente

Versamento dei contributi dovuti sulle retribuzioni dei lavoratori dipendenti del mese precedente, con modello F24.


INPS – Contributi Gestione Separata

Pagamento dei contributi per la gestione separata INPS relativi ai compensi del mese precedente, usando il modello F24.


INAIL

Termine per la seconda rata dell'autoliquidazione.


20 Maggio


ENASARCO

Ultimo giorno per il versamento dei contributi Enasarco del primo trimestre.


Dichiarazione precompilata

Dal 20 maggio è possibile accettare o modificare i dati della dichiarazione precompilata.


25 Maggio

Scadenza posticipata al 27 maggio


INTRASTAT – mensili

Invio telematico degli elenchi riepilogativi mensili delle transazioni intracomunitarie di beni e servizi del mese precedente.


31 Maggio


Ravvedimento Speciale

Dopo una proroga indicata dal DL 39/2024, oggi termina il periodo per aderire al ravvedimento speciale, con il versamento della prima o unica rata.


Rinnovo contratti di locazione – Imposta di registro

Versamento dell’imposta di registro, pari al 2% del canone annuo, per i contratti di locazione non soggetti a cedolare secca, usando il modello F24.


LIPE

Ultimo giorno per l'invio dei dati Li.Pe. del primo trimestre 2024.


UNI-EMENS

Ultimo giorno per l'invio telematico della dichiarazione Uni-emens del mese precedente.


Imposta di Bollo Fatture Elettroniche

Scadenza per il versamento dell'imposta di bollo sulle fatture elettroniche del primo trimestre 2024.


CNPADC

Versamento della prima o unica rata dei contributi minimi 2024, con scadenza della seconda rata il 31 ottobre.

Il pagamento avviene tramite metodi diversi da F24 e non è compensabile.


Date variabili per Società di capitali e Società cooperative


Deposito del Bilancio

Le società di capitali e cooperative devono depositare il bilancio presso l’Ufficio delle imprese, entro 30 giorni dalla sua approvazione.

Se approvato entro il 29 Aprile 2024, il termine di deposito scade il 29 Maggio. Si devono depositare:

  • il bilancio completo;

  • la relazione sulla gestione (se necessaria);

  • la relazione del collegio sindacale e/o del revisore (se obbligatoria);

  • il verbale dell’assemblea di approvazione del bilancio;

  • l’attestazione di versamento dei diritti di segreteria.


Studio Romano & Associati



Comments


bottom of page